Cosa è l’Home Staging?

Quando vendiamo una casa sentiamo sempre più spesso parlare di Home Staging. L’Home Stager è una figura che abbiamo importato dagli USA. E' un professionista che con più o meno interventi all’interno della casa, cambiando la disposizione dei mobili, aggiungendo qualche elemento d’arredo e magari rinnovando le pareti con una tinta la rende più allettante agli occhi di un potenziale acquirente. Quindi non parliamo di una ristrutturazione ma di una valorizzazione dell’appartamento e delle le sue potenzialità. Secondo un sondaggio con l’Home Staging la casa si vende in un terzo del tempo. Tutto questo però ha un costo che varia molto dall’intervento minimo o radicale dell‘Home Stager. Si perché a volte le migliorie da apportare sono molte per non parlare se l’appartamento è vuoto o con mobili obsoleti.
L’evoluzione dell’ Home Staging è il Virtual Home Staging, come dice la parola “Virtual”, parliamo di immagini fotorealistiche realizzate al computer.
Cosa si intende per Virtual Home Staging?
È la ricostruzione virtuale di un’ambiente identico a quello da valorizzare con tanto di porte e finestre.
Quali sono i vantaggi del Virtual Home Staging?
I vantaggi sono molteplici. La completa libertà di inserire qualsiasi tipo di finitura interna, pavimento, colore della tinta, controsoffitti oppure modificare la distribuzione degli ambienti. Tutto questo senza produrre un granello di polvere.
E non ultimo il costo che è nettamente più basso.

Share this post

Comments (1)

  • Simone's picture

    Test

    Oct 30, 2013